Come gestire i responsabili di prodotto
Manage

Come gestire i responsabili di prodotto

I product manager colmano il divario tra i requisiti dei clienti, gli obiettivi aziendali e le capacità del team di sviluppo.

Tuttavia, la gestione di queste persone dinamiche può essere difficile. Sebbene il lavoro di un product manager sia fondamentale, il mantenimento di product manager qualificati in un mercato del lavoro competitivo è una preoccupazione costante. La perdita dei migliori talenti può interrompere i progetti in corso e avere un impatto negativo sul morale e sulla produttività del team.

In qualità di leader, dovete trovare un equilibrio tra la supervisione del lavoro dei product manager e il supporto e la guida per garantire il loro successo.

Gestire questa situazione richiede un approccio sfumato per comprendere le loro sfide e motivazioni specifiche. Inoltre, è necessario presentare opportunità di crescita personale e professionale all'interno dell'organizzazione.

Quindi, come si fa a migliorare il gioco e a sviluppare i manager, spingendoli al contempo a crescere e a raggiungere gli obiettivi aziendali?

Continuate a leggere le strategie e le best practice per gestire e supportare efficacemente i vostri product manager. 👇

Sfide della gestione dei responsabili di prodotto

State passando dall'essere un team leader o un product manager alla gestione dei product manager.

Ora, invece di concentrarvi sui vostri compiti, dovete garantire il benessere dell'intero team di prodotto. Questa responsabilità comporta delle sfide.

Vediamone alcune:

Sfida 1: Mancanza di formazione

Una delle sfide più importanti è la mancanza di un'adeguata formazione e di opportunità di sviluppo per chi gestisce i product manager.

Mentre i junior manager e i product manager ricevono una formazione sulla gestione dei prodotti, una volta promossi al middle management ci si ritrova spesso senza una guida chiara.

L'assenza di programmi di formazione alla leadership si traduce in lacune nelle competenze, in una comprensione limitata del ruolo, in difficoltà nella gestione delle persone e in un pensiero strategico insufficiente.

Sfida 2: Mancanza di supporto da parte del management superiore

Un'altra sfida significativa nella gestione dei product manager è la mancanza di supporto da parte del management superiore. I leader di alto livello possono guidarvi nella definizione delle priorità strategiche, nel garantire le risorse e nel superare gli ostacoli.

Guidare i team in modo efficace e ottenere risultati può essere difficile senza il loro sostegno. È frustrante quando ci si sforza di essere un leader migliore, ma la dirigenza è concentrata solo sui guadagni trimestrali.

Sfida 3: Micromanagement

Trovare il giusto equilibrio tra la libertà e l'indipendenza dei product manager e l'offerta di supporto quando necessario è una sfida. A giornata del product manager comporta la gestione di diversi compiti che coinvolgono team interfunzionali.

Pertanto, hanno bisogno di spazio e libertà per prendere decisioni e guidare i loro team in modo efficace. Tuttavia, il micromanagement può ostacolare la loro capacità di rendimento, compromettere la fiducia e persino demotivarli.

Sfida 4: Lasciare andare le operazioni

Imparare a lasciar perdere i compiti operativi e concentrarsi maggiormente sulla costruzione e sul mantenimento delle relazioni, sulla definizione delle strategie e sulla rappresentanza del team di prodotto presso il management superiore e gli stakeholder è un cambiamento significativo per i manager dei product manager.

Sebbene la tentazione di essere coinvolti in ogni aspetto del processo di sviluppo del prodotto sia forte, dovete imparare a fidarvi dei vostri product manager per gestire le operazioni quotidiane. Allo stesso tempo, dovete concentrarvi su iniziative strategiche di livello superiore.

Sfida 5: I pregiudizi

I pregiudizi personali possono influenzare il giudizio e il processo decisionale in vari ambiti, come l'assunzione, la valutazione delle prestazioni e altri processi decisionali.

La consapevolezza di questi pregiudizi è essenziale per garantire una gestione equa ed efficace.

Sfida 6: Identificare le prestazioni insufficienti

A differenza dei singoli collaboratori, i cui risultati sono facilmente misurabili, le prestazioni di un product manager sono spesso giudicate in base al successo del prodotto, che richiede tempo per manifestarsi.

Quando i problemi di performance di un product manager vengono a galla, potrebbero già essersi verificati danni significativi, come il mancato rispetto delle scadenze, l'insoddisfazione degli stakeholder o il declino della qualità del prodotto.

Come gestire i Product Manager

Ecco alcune strategie per gestire efficacemente i manager.

1. Comunicazione e aspettative chiare

Mantenere canali di comunicazione aperti con i product manager è fondamentale senza minare la loro autorità o credibilità.

I manager si destreggiano tra varie responsabilità, dalla comprensione delle istruzioni alla supervisione delle prestazioni del loro team.

Per questo motivo, la padronanza di varie forme di comunicazione, comprese quelle individuali e di gruppo, è essenziale per fornire feedback, offrire supporto e allineare obiettivi e aspettative.

Per esempio, se l'obiettivo è aumentare i tassi di conversione, spiegate che il product manager deve trovare il modo di migliorare il processo di vendita e formare il team di gestione del prodotto di conseguenza.

Un ottimo modo per implementare questa strategia sarebbe quello di collaborare sui compiti e gli obiettivi principali attraverso Il software di gestione dei prodotti di ClickUp . Promuove il lavoro di squadra fornendo una piattaforma per comunicare e collaborare con il team di prodotto attraverso documenti, lavagne, commenti e altro ancora.

Piattaforma di gestione dei prodotti di ClickUp

tracciate la traiettoria del vostro prodotto, sincronizzate gli sforzi del vostro team e accelerate il lancio utilizzando la piattaforma di gestione dei prodotti di ClickUp

2. Diversità

La diversità apporta diverse prospettive ed esperienze al tavolo.

Quando un team di product manager di successo si unisce a persone provenienti da contesti diversi, può offrire spunti unici che aiutano a prendere decisioni migliori e a creare prodotti che piacciono a più persone. Ricerca di BCG evidenzia che team manageriali diversificati possono portare a un aumento del 19% dei ricavi, sottolineando l'importanza della diversità nel guidare il successo.

Un gruppo di manager eterogeneo può essere un vantaggio strategico, che porta a prodotti di qualità superiore, a una base di prodotti più diversificata e a un maggiore successo complessivo. Esaminare alcuni domande di intervista per product manager per capire i criteri di assunzione.

3. Conoscere il team e vederlo in azione

Familiarizzare con il team di prodotto permette di capire le dinamiche, analizzare efficacemente i report e valutare la produttività e la soddisfazione.

Osservare i loro stili di leadership e il modo in cui gestiscono i conflitti, prendono le decisioni e motivano il team fornisce indicazioni sull'efficacia dei loro manager.

Per capire meglio il loro stile di gestione, considerate:

  • Osservare le riunioni e i check-in del team di gestione del prodotto
  • Osservare le sessioni di feedback o le conversazioni difficili
  • Effettuare visite in loco o interviste insieme
  • Esaminare le valutazioni delle prestazioni

4. Incoraggiare l'indipendenza e costruire la fiducia

I manager di prodotto devono sentirsi autorizzati a prendere decisioni e a guidare i loro team, ma hanno anche bisogno della vostra guida e del vostro sostegno.

Tuttavia, c'è una linea sottile che separa l'essere di supporto dal fare da supervisore. Cercare di fare da micromanager o di esercitare troppa influenza può rendere difficile il loro lavoro.

Pertanto, è essenziale lasciare che i vostri manager siano in grado di guidare a modo loro e di capire cosa funziona meglio per il loro team. Hanno bisogno di spazio per prendere decisioni e aiutare il loro team a crescere gestione agile del prodotto .

Costruire la fiducia con i manager dà loro la sicurezza di eccellere nel loro ruolo. Siate presenti per dare sostegno e guidarli gentilmente nella giusta direzione se hanno bisogno di assistenza.

5. Siate il loro mentore e coach

Migliorate le vostre capacità di leadership diventando il loro mentore e coach. Leggi libri sulla gestione del prodotto sviluppare le proprie competenze e diventare il leader che avreste voluto avere quando eravate nei loro panni.

Le conversazioni regolari con i membri del vostro team vi permettono di identificare le aree di miglioramento e di offrire una guida attraverso esperienze condivise e consigli pratici.

Quando fate coaching, date loro consigli pratici per risolvere i loro problemi. Apprezzate i loro successi e spingeteli a continuare a fare bene.

Un buon coaching significa ascoltare bene, fare buone domande e aiutarli a crescere, non solo dire loro cosa fare.

Utilizzate I flussi di lavoro agili di ClickUp come lo scrum giornaliero, per semplificare la comunicazione e il lavoro del team in ogni fase di sviluppo del prodotto.

Il software di gestione agile dei progetti di ClickUp

gestite i vostri flussi di lavoro per Scrum e Kanban con il software di gestione dei progetti agili di ClickUp

6. Dare l'esempio e mostrare rispetto

Quando gestite i PM (Product Manager), le vostre azioni danno il tono al modo in cui essi guidano il loro team. Mostrare rispetto e apprezzamento per i vostri riporti diretti può influenzare positivamente il modo in cui i loro team percepiscono i loro manager.

Riconoscere pubblicamente i risultati raggiunti dai dipendenti, chiedere loro consiglio e offrire loro l'opportunità di mettere in mostra le proprie competenze può accrescere la loro fiducia e aumentare il morale.

Al contrario, offrire critiche in privato e fornire feedback regolari mantiene la fiducia e il rispetto. Mostrando rispetto pubblicamente e privatamente, incoraggerete i team di gestione dei prodotti a fare lo stesso.

7. Offrire opportunità di apprendimento

Investite nel loro sviluppo professionale e offrite opportunità di apprendimento per garantire che il vostro team di leader rimanga motivato, impegnato e stimolato.

Il coaching virtuale, le conferenze, i workshop e altre risorse di apprendimento possono aiutare i manager ad affinare le loro capacità e a rimanere al top.

Questi programmi dovrebbero sottolineare i seguenti aspetti vitali competenze di gestione del prodotto come la comunicazione, il processo decisionale e il pensiero strategico.

8. Dare e ricevere feedback

Promuovere una cultura del dare e ricevere feedback va a vantaggio di tutti, indipendentemente dalla posizione o dal ruolo ricoperto, che si tratti di senior leader, dirigenti o professionisti delle risorse umane.

La ricerca di feedback è alla base della quadro di gestione del prodotto . Vi aiuta a comprendere meglio le vostre prestazioni di leadership e a supportare il vostro team di gestione dei prodotti.

Non aspettate la revisione annuale delle prestazioni per dare o ricevere feedback. Invece, le sessioni di feedback regolari e tempestive dovrebbero essere integrate nelle operazioni quotidiane, garantendo un miglioramento continuo per tutti.

Infatti, secondo uno studio Gallup, i dipendenti che ricevono feedback da Gallup hanno 14.9% e i team con manager che ricevono regolarmente feedback hanno una produttività superiore del 12,5%.

Il modello di rapporto di gestione di ClickUp è stato progettato per aiutarvi a tenere traccia dei rapporti e del loro stato.

Utilizzate strumenti come Modello di rapporto di gestione di ClickUp per semplificare il processo di feedback. Con questo modello è possibile:

  • Inviare aggiornamenti quotidiani, condividere i feedback ed evidenziare le correzioni di rotta in modo efficace
  • Capire le prestazioni del team e identificare le tendenze
  • Avanzare con diverse opzioni di stato come Chiuso, Piano d'azione, Completato, ecc

/Riferimenti/ https://app.clickup.com/signup?template=t-205355678&department=hr-recruiting&\_gl=1\*rszzjk\*\_gcl_aw\*R0NMLjE3MTEwMDMyNTcuQ2p3S0NBaUFfNVd2QmhCQUVpd0FadENVN3dVUC1BMGJyOHhtdGhxeUpWVlnOHdCUtSR2czMkZDNUs2RjdtME5oOVJn2NvTFR1clRob0NLRG9RQXZEX0J3RQ..\*\_gcl_au\*MjAzODI1OTY3Ni4xNzE0NDUzMjEx Scarica questo modello /%href/

9. La valutazione del quadro generale

Quando valutate le prestazioni di un manager, valutate il suo lavoro attraverso una lente più ampia. Guardare oltre i singoli risultati chiave vi aiuterà a capire quanto efficacemente il product manager guida il suo team.

È possibile utilizzare quadri di riferimento per la definizione degli obiettivi, come gli obiettivi e i risultati chiave (OKR), oppure creare un quadro d'insieme Obiettivi tracciabili con ClickUp . Cruscotti ClickUp consentono di valutare le prestazioni e di seguire i progressi dei progetti, delle attività e degli sprint che i manager stanno conducendo. Consente inoltre di personalizzare e aggiungere widget per il monitoraggio del tempo e per tenere sotto controllo tutti i KPI e i compiti assegnati.

Cruscotto di produttività personale ClickUp

vedere i compiti assegnati, i compiti giornalieri completati, le chat e lo stato del carico di lavoro nella propria ClickUp Personal Productivity Dashboard

10. Sviluppare un approccio incentrato sul cliente

Coltivare una mentalità incentrata sul cliente tra i product manager per garantire che i prodotti siano in linea con le esigenze e le aspettative dei clienti.

In questo modo, i responsabili dei prodotti comprenderanno le strategie commerciali dell'azienda e le trasmetteranno ai membri del loro team.

Potete guidare i vostri manager e il team di prodotto attraverso ricerche di mercato approfondite, sondaggi, interviste e casi di studio per comprendere e risolvere i punti dolenti dei clienti e offrire esperienze utente eccezionali.

Questa strategia di business porterà i vostri manager a una crescita sostenibile e redditizia.

Il modello di roadmap dei prodotti di ClickUp è stato progettato per aiutarvi a pianificare, monitorare e gestire lo sviluppo dei prodotti.

Il Modello di roadmap del prodotto di ClickUp aiuta a creare team e manager incentrati sul cliente:

  • Fornendo un quadro chiaro del futuro del prodotto e delle tempistiche di sviluppo del software
  • Suddividendo i compiti e assegnando le risorse in modo efficiente, assicurando che tutti sappiano cosa fare
  • Permettendo di monitorare i progressi e di stabilire le priorità in modo che tutti rimangano in carreggiata

/Riferimenti/ https://app.clickup.com/signup?template=t-134368432&department=engineering-prodotto&&_gl=1\*arpzlk\*\_gcl_aw\*R0NMLjE3MTEwMDMTcuQ2p3S0NBaUFfNVd2QmhCQUVpd0FadENVN3dVUC1BMGJyOHhtdGhxeUpWVlnOHdCUtSR2czMkZDNUs2RjdtME5oOVJnQ2NvTFR1clRob0NLRG9RQXZEX0J3RQ..\*\_gcl_au\*MjAzODI1OTY3Ni4xNzE0NDUzMjEx Scarica questo modello /%href/

Gestire efficacemente i manager di prodotto

La gestione dei manager di prodotto richiede una leadership strategica e un ambiente favorevole. Grazie a una comunicazione chiara e alla diversità, oltre a fornire opportunità di apprendimento, potete mettere i vostri manager in condizione di guidare in modo efficace.

Inoltre, la promozione di una cultura del feedback e l'utilizzo di strumenti come Agile Workflows di ClickUp possono snellire i processi e favorire il successo organizzativo. Fornisce anche diversi modelli di gestione del prodotto per ottimizzare i processi.

Quindi, provate ClickUp oggi e porta la produttività del tuo team a un livello superiore!